Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

11 ottobre 2011

De Magistris: A Bagnoli un parco urbano da 130 ettari

Luigi De MagistrisLa Coppa America sarà una grossa un’opportunità per rilanciare l’area di Bagnoli. Una tappa verrà disputerà nell’autunno 2012 mentre un’altra è prevista nello stesso periodo del 2013. La Coppa America sbloccherà risorse importanti. In pratica, arriveranno soldi a palate. Una domanda sorge spontanea, serviranno per far mangiare gli “amici degli amici”?

Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris ha illustrato le priorità e i progetti che saranno realizzati nell’area occidentale. L’ex magistrato ha dichiarato “A Bagnoli sorgerà un parco dello sport. Il più grande parco urbano della città. 130 ettari. L’edilizia sociale, l’edilizia pubblica, il terziario, la piccola e media impresa, l’innovazione tecnologica, il mare e il turismo. Noi nei prossimi cinque anni vorremmo realizzare la Bagnoli del futuro, che sarà una parte significativa della nostra città”.

Il sindaco lo sa che deve essere bonificato il mare e parte del suolo di Bagnoli? Ma di cosa parliamo? In Germania, a Ruhr, dopo la chiusura della miniera, la Regione del Land e lo Stato hanno investito più di 300 milioni di euro per la riqualificazione ambientale e la bonifica del territorio. La miniera è stata trasformato in un Museo. In Italia stiamo ancora a parlare cosa fare a Bagnoli. Arriva la Coppa America e noi costruiamo case. Basta cemento!

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata