Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

27 aprile 2014

E’ morto Vujadin Boskov

Vujadin BoskovE’ morto all’età di quasi 83 anni(li avrebbe compiuti il 16 maggio) l’ex tecnico Vujadin Boskov. Era malato da tempo. Nato a Novi Sad, in Serbia, il suo nome è legato soprattutto allo storico scudetto vinto dalla Sampdoria di Vialli e Mancini nella stagione 1990-1991.

Da allenatore riuscì a raggiungere due volte la finale di Coppa Campioni, con il Real Madrid(1981) e con la stessa Sampdoria(1992): in entrambe le occasioni fu però sconfitto. Con i blucerchiati ha vinto anche due Coppe Italia(1988, 1989) e una Coppa delle Coppe(1990). Per Boskov, da calciatore, 57 presenze nella nazionale jugoslava. In Italia, oltre alla Sampdoria, ha guidato Ascoli, Roma, Napoli e Perugia. Celebre la sua frase “rigore è quando arbitro fischia”. I funerali di Boskov si svolgeranno martedì a Begec, sua cittadina d’origine a 15 km da Novi Sad.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata