Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

9 maggio 2014

Europee: Legge elettorale rinviata a Consulta

Legge elettorale rinviata a ConsultaIl Tribunale di Venezia, a quanto apprende l’Ansa, ha rinviato alla Corte Costituzionale la legge elettorale per le europee per soglia di sbarramento del 4%. La decisione è stata assunta durante l’esame di un ricorso presentato dall’avvocato Felice Besostri, che già aveva impugnato il Porcellum, poi bocciato dalla Consulta.

Oltre che a Venezia, sono stati presentati ricorsi a Roma, Napoli, Milano, Cagliari e Trieste. Il precedente è una sentenza della Corte Costituzionale tedesca, che ha dichiarato incostituzionale lo sbarramento al 3%, proprio perché non legato a un principio di governabilità del paese. Il ricorso sullo sbarramento al 4% per le elezioni europee inviato alla Consulta non intacca la tornata elettorale del 25 maggio. A dirlo è il presidente del Tribunale di Venezia, Arturo Toppan.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata