Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

10 maggio 2014

Grillo espelle Defranceschi per la richiesta della Corte dei Conti

Beppe GrilloIl consigliere regionale dell’Emilia Romagna Andrea Defranceschi è stato sospeso dal Movimento 5 Stelle e diffidato a utilizzare il simbolo. Lo ha annunciato il blog di Beppe Grillo.

L’espulsione arriva dopo che la Corte dei Conti ha chiesto a tutti i partiti di restituire i fondi delle spese effettuate nel 2013, considerate irregolari dai giudici contabili. Si tratta in particolare di costi per il personale, consulenze e cancelleria. Al M5S viene chiesto di restituire 22 mila euro. Il gruppo consiliare con la cifra maggiore è il PD, a cui vengono contestati poco meno di 85 mila euro. Con l’espulsione di Defranceschi è, di fatto, azzerato il gruppo consiliare M5S in regione. Prima di Defranceschi, infatti, era stato espulso l’altro consigliere eletto nel 2010, Giovanni Favia, dopo il fuorionda a “Piazza Pulita”.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata