Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

13 maggio 2014

Grillo: Expo va fermato, è una rapina

Beppe GrilloBeppe Grillo ha fatto una conferenza stampa a Milano lo stesso giorno del summit presieduto da Matteo Renzi sull’Expo. Il leader del Movimento 5 Stelle ha esordito parlando dell’incarico di Raffaele Cantone: “Arriva il supercommissario alla corruzione. Il gioco dei quattro cantoni: un commissario che va a commissariare un commissario”.

Il comico genovese ha aggiunto: “L’Expo va fermato. E’ stato fatto per riciclare denaro pubblico, daremo un giro di vite, altro che andare avanti. E’ una rapina, sarà guerra. Vanno perseguiti i leader politici, e sappiamo chi sono, non quei quattro poveretti che vengono corrotti con 15 mila euro di tangenti. Adesso la magistratura si sta muovendo perché c’è il M5S che non le dà contro. Servono gli onesti non chi ci mette la faccia come Renzi”. Grillo è sempre stato contrario all’Expo. Il 27 giugno 2010 sul suo blog scriveva: “Il conto dell’Expo 2015 sarà pagato dai cittadini, a iniziare dai milanesi, che al posto dello sviluppo della mobilità privata e di nuove aree verdi avranno in cambio delle loro tasse, un’immensa colata di cemento”.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata