Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

28 maggio 2014

Hacker blocca iPhone e iPad e chiede 100 euro

iPhoneUn mito viene sfatato: il “mondo” Apple non è immune dagli attacchi informatici. Alcuni proprietari di iPhone e iPad sono stati presi di mira da un hacker che blocca i dispositivi e chiede un riscatto di 100 euro per riattivarli. Lo rivela il quotidiano britannico “Telegraph”.

La maggior parte degli “attacchi” ha avuto luogo in Australia, ma ci sono segnalazioni di cittadini britannici. Sembra che l’hacker Oleg Pliss sfrutti la funzione “Find My iPhone” che permette di monitorare e bloccare in remoto i dispositivi rubati. Le vittime dell’attacco si sono rivolte ad un forum di assistenza della Apple per chiedere aiuto. Il sito governativo australiano “Stay Smart Online” ha pubblicato un avviso, nel quale ha chiesto a coloro che sono stati colpiti dall’hacker di evitare assolutamente di pagare il riscatto. E’ consigliabile cambiare la password del proprio ID Apple o disattivare la funzione “Trova il mio iPhone”. Per sbloccare un iPhone o un iPad basta fare un ripristino con iTunes in modalità di recupero. Ecco la procedura:

  1. Spegni il dispositivo. Se non riesci a spegnerlo, tieni premuti contemporaneamente i tasti Stop/Riattiva e Home, quindi Connessione a iTunesattendi alcuni secondi finché non si spegne.
  2. Collega il cavo USB del dispositivo solo al computer.
  3. Tieni premuto il tasto Home del dispositivo mentre lo colleghi al cavo USB.
  4. Quando visualizzi la schermata di connessione a iTunes(foto), rilascia il tasto Home. iTunes dovrebbe avviarsi e visualizzare un messaggio simile a “iTunes ha rilevato un iPhone in modalità di recupero. Devi ripristinare iPhone prima di usarlo con iTunes”.
  5. Usa iTunes per ripristinare il dispositivo.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata