Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

27 giugno 2014

Alle 16 i funerali di Ciro Esposito

La camera ardente per Ciro EspositoE’ stata aperta tutta la notte la camera ardente per Ciro Esposito, il tifoso napoletano ferito a Roma per la finale di di Coppa Italia e morto dopo 50 giorni. Incessante l’omaggio di parenti e amici nell’Auditorium di Scampia. Accanto alla bara sono rimasti sempre i genitori e la fidanzata. La madre si è allontanata solo per qualche ora.

Il feretro è ricoperto di sciarpe del Napoli, fiori e corone delle altre tifoserie. I funerali si terranno alle 16.00, in piazza Giovanni Paolo II(chiamata anche piazza Grandi Eventi) a Scampia. Saranno celebrati con il rito evangelico per volere della famiglia di Ciro. Un gazebo accoglierà il feretro ed è stato sistemato uno striscione con la scritta: “Sempre con noi”. Ai funerali saranno presenti anche il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis e il calciatore Lorenzo Insigne. Attesi anche i supporter di Genoa, Lazio, Catania e Ancona. Previsto l’arrivo dei sostenitori del Borussia Dortmund. Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha incontrato i genitori di Ciro e ha promesso di intitolare una borsa di studio alla sua memoria. La mamma di Ciro ha lanciato questo appello: “Non ci sia alcuna violenza in nome di Ciro. Per favore non sporcate il nome di mio figlio che avrà una giustizia divina e anche una giustizia giuridica”.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata