Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

14 giugno 2014

Bollo auto aumenta del 12% nel 2015. Il regalo di Renzi a tutti gli italiani

Matteo Renzi e Marianna MadiaBrutte notizie per i poveri automobilisti: nel 2015 il bollo auto potrebbe aumentare fino ad un massimo del 12%. Lo prevede la bozza del Decreto Legge di riforma della Pubblica amministrazione. Saranno le Regioni a stabilire la percentuale dell’aumento, ma quasi sicuramente la maggior parte di esse opteranno per l’incremento massimo.

L’aumento del bollo auto rappresenta un bel salasso per le tasche sempre più vuote dei cittadini, soprattutto per quelli meno abbienti. Il governo Renzi ha regalato 80 euro a pochi privilegiati ma sta per aumentare le tasse a tutti. A fine anno molto probabilmente ci sarà anche l’ennesimo aumento delle accise sui carburanti per coprire il taglio dell’IRPEF. Il DL di riforma della Pubblica Amministrazione prevede anche l’abolizione del superbollo per le auto con più di 185 kW(220 cavalli), l’addio al certificato di proprietà e all’Ipt(imposta provinciale di trascrizione). Al loro posto la Carta unica del veicolo e l’Imposta regionale di immatricolazione. D’ora in poi chiameremo il premier “Renzi l’illusionista”.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata