Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

14 agosto 2014

Fukushima: Effetti radiazioni su mondo animale e vegetale

Da farfalle a uccelli malformati, pesante eredità FukushimaIl disastro nucleare di Fukushima del 2011 ha lasciato il segno sul mondo animale e vegetale. Una serie di studi indipendenti, tutti pubblicati sul “Journal of Heredity”, rilevano gli effetti dell’esposizione alle radiazioni nella zona del disastro.

Le tipiche farfalle giapponesi hanno assunto forme e colori diversi, dimensioni ridotte e si è assistito anche al declino delle popolazioni di questa e altre specie di insetti. Addirittura nascono farfalle malate da larve sane fatte schiudere su foglie raccolte nei siti contaminati. Alcune specie di rondine hanno piume di forma aberrante. Danni al DNA sono stati documentati in studi su specie di uccelli, piante e scimmie. Anche semi di riso sani piantati in queste zone hanno dato vita a piantine con danni genetici. Timothy Mousseau della University of South Carolina ha dichiarato: “Iniziati a pochi mesi dal disastro, questi studi sono i primi a documentare l’impatto dell’incidente nucleare sulla natura dei luoghi contaminati”.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata