Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

22 ottobre 2014

Slitta al 10 del mese solo doppia pensione Inps-Inpdap

PensionatiNella Legge di Stabilità c’è una norma che ritarda il pagamento delle pensioni dal primo al 10 del mese a partire dal 2015. Per i sindacati si tratta di “un vero e proprio accanimento nei confronti degli anziani”. Contro la misura anche Federconsumatori e Adusbef, che parlano di “sopruso nei confronti dei pensionati, una delle fasce più colpite dalla crisi economica”.

Ma a placare gli animi ci ha pensato l’Inps. Chi ha la doppia pensione Inps-Inpdap la riceverà dal prossimo anno, il 10 del mese. Gli altri 15 milioni l’avranno in pagamento come ora, il 1° se la pensione è Inps, il 16 se hanno un assegno Inpdap. La misura riguarda circa 800 mila persone. Questo è quello che c’è scritto nel comunicato diramato dall’Istituto nazionale della previdenza sociale. La norma sul rinvio del pagamento delle pensioni al 10 del mese(o al giorno successivo se festivo e non bancabile) vale circa sei milioni di risparmi l’anno.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata