Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

18 novembre 2014

Adinolfi: Pensionati e dipendenti pubblici sono il problema dell’Italia

Mario AdinolfiL’uomo che vedete nella foto è Mario Adinolfi, ex parlamentare del Partito Democratico. Per la verità è stata deputato solo per pochi mesi, giusto il tempo per votare a favore del fiscal compact. Si definisce un blogger giornalista, ma tira avanti soprattutto grazie al poker.

Adinolfi è spesso ospite nei talk show politici, ma non disdegna nemmeno il salotto di Barbara D’Urso. Questa mattina(18 novembre) ha fatto visita a Myrta Merlino a “L’aria che Tira”. Tra una baggianata e l’altra, Adinolfi ha dichiarato: “La riforma Fornero è stata una salvezza per l’Italia, le sue lacrime erano vere, perché la coperta è corta e a farne veramente le spese sono i 29 milioni di giovani che sono già esodati, mentre 21 milioni di italiani campano succhiando la zizza dello Stato: i dipendenti pubblici e i pensionati”. In un paese normale uno come il pokerista starebbe in un centro dimagrante, non in TV a sparare baggianate a raffica. Adinolfi è pericolosissimo. Il motivo? E’ uno di quelli che fomenta la guerra tra poveri, crede che la vita delle persone sia come una mano a poker.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata