Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

3 ottobre 2015

L’influenza colpirà 4-5 milioni di italiani

Una donna con l'influenzaL’influenza, in arrivo a fine ottobre, si prevede che quest’anno colpirà tra 4 e 5 milioni di persone in Italia, il 15-30% delle quali saranno bambini. Il picco è atteso tra metà dicembre e metà febbraio. A effettuare la previsione è stato il virologo Fabrizio Pregliasco dell’Università degli Studi di Milano.

A breve sarà disponibile il vaccino. Il consiglio è di fare la vaccinazione prima dell’arrivo del virus, considerando che la protezione ottimale si ha 10-14 giorni dopo. I virus responsabili sono: H1N1, H3N2 e il Virus B Phuket. La protezione è importante per bambini e anziani con patologie croniche. I casi di influenza potrebbero però aumentare a causa di un quarto virus, il B Brisbane, e di eventuali rigide condizioni meteorologiche. I virus dell’influenza sono nemici invisibili che viaggiano a 150 o anche 200 chilometri orari e sono in grado di coprire anche distanze di 4 metri. Ospiti invadenti che possono sopravvivere anche 12 ore, su superfici dure. Per loro l’aria è l’elemento naturale: un solo starnuto può contenere 40 mila micro goccioline di saliva, il mezzo su cui i virus circolano favorendo il contagio.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata