Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

26 dicembre 2015

Coldiretti: Spesi 2,2 miliardi per cena di Natale

Cenone di NataleGli italiani hanno speso a tavola 2,2 miliardi di euro per cibi e bevande tra la cena della vigilia e il pranzo di Natale, che più di 8 su 10(82%) hanno trascorso a casa con parenti o amici. E’ il bilancio stimato dalla Coldiretti che conferma come gli italiani non rinunciano all’appuntamento più tradizionale dell’anno.

A prevalere è stato il Made in Italy, con i cibi esotici e fuori stagione praticamente scomparsi dalle tavole, con il record di una media di 3,1 ore trascorse in cucina per la preparazione dei piatti. Appena il 9% degli italiani si è recato al ristorante, mentre il 3% ha preferito gli agriturismi. La maggioranza delle tavole sono state imbandite con menù a base di prodotti o ingredienti nazionali con una spesa stimata in 850 milioni di euro per pesce e le carni compresi i salumi, 400 milioni di euro per spumante, vino ed altre bevande, 350 milioni di euro per dolci con gli immancabili panettone, pandoro e panetteria, 300 milioni di euro per ortaggi, conserve, frutta fresca e secca, 200 per pasta e pane e 100 milioni di euro per formaggi e uova. Il giorno della vigilia che fa registrare il consumo più elevato dell’anno.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata