Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

12 aprile 2016

E’ morto Gianroberto Casaleggio, cofondatore del M5S

Gianroberto CasaleggioE’ morto a Milano, dove era nato nel 1954, Gianroberto Casaleggio, cofondatore con Beppe Grillo del Movimento 5 Stelle. Sposato due volte e padre di due figli, tempo fa era stato per un tumore al cervello. Nei giorni scorsi aveva escluso che proprio per motivi di salute potesse “abdicare” per il figlio Davide nel blog M5S e in azienda. Camera ardente a Milano, i funerali giovedì 14 aprile.

Esperto software Olivetti, poi amministratore delegato della partecipata Webegg, Casaleggio perde la carica quando Olivetti cede la propria quota a Telecom. Nel 2004 con altri ex Webegg fonda la Casaleggio Associati e dal 2005 cura il blog M5S. Nel 2007-2008 collabora con il ministro Antonio Di Pietro. “Questa mattina è mancato Gianroberto Casaleggio, il cofondatore del Movimento 5 Stelle. Ci stringiamo tutti attorno alla famiglia. Gianroberto ha lottato fino all’ultimo”. Così Beppe Grillo sul suo blog, in un breve post dal titolo “#CiaoGianroberto”. Grillo ricorda la lettera scritta da Casaleggio al Corsera il 30 maggio 2012: “Sono un comune cittadino che con il suo lavoro e i suoi (pochi)mezzi cerca, senza alcun contributo pubblico o privato, forse illudendosi,t alvolta sbagliando, di migliorare la società”. Annullato il tour di Grillo, a Napoli, da dove il cofondatore del M5S ha appreso della morte dell’amico. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si è detto “particolarmente colpito dalla prematura scomparsa di Gianroberto Casaleggio, intellettuale, editore, protagonista politico innovativo e appassionato”.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata