Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

27 giugno 2016

Euro 2016: L’Italia batte la Spagna e vola ai quarti

L'esultanza degli azzurriAgli ottavi di finale una grande Italia elimina a St.Denis la Spagna e vendica la “batosta” della finale di Kiev di quattro anni fa. Non battevamo gli spagnoli in una competizione ufficiale dal 1994. Ora nei quarti di finale altra super sfida con la Germania sabato sera a Bordeaux. Molte le occasioni sprecate che avrebbero permesso agli azzurri di chiudere prima la pratica qualificazione.

La squadra di Conte parte subito forte. All’ottavo minuto miracolo di De Gea su un colpo di testa di Pellè. Tre minuti dopo Giaccherini colpisce il palo, ma l’arbitro assegna una discussa punizione agli spagnoli per un presunto gioco pericoloso del calciatore del Bologna. Al 33esimo Pellè conquista una calcio di punizione vicino all’area di rigore della Spagna. La forte conclusione di Eder non viene trattenuta da De Gea e Chiellini mette in rete dopo un tocco di Giaccherini. Al 45esimo ancora De Gea salva su un tiro a giro del giocatore del Bologna. All’inizio di ripresa si fa male De Rossi, al suo posto entra il lentissimo Thiago Motta. Al 55esimo Pellè inventa la sponda che libera la corsa di Eder, ma l’attaccante tira addosso a De Gea. E’ un’occasione sprecata. L’Italia va in difficoltà, Thiago Motta non è De Rossi e si nota. La Spagna arriva con più facilità nell’area azzurra. Sale in cattedra Buffon: il portiere azzurro salva prima su un tiro di Iniesta e poi su una conclusione di Piquet. Entrano Insigne e Darmian per Eder e Florenzi. All’85esimo Insigne impegna De Gea con un tiro da fuori. Al 90esimo Buffon compie un miracolo su una deviazione sotto porta di Piquet. Sul ribaltamento di fronte l’Italia trova il secondo gol con Pellè. Merito di un gran cambio di gioco di Insigne. Il risultato finale è 2-0.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata