Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

24 luglio 2016

Le ossa della principessa

Le ossa della principessaLe ossa della principessa” è un libro di Alessia Gazzola e pubblicato da TEA. La scrittrice è nata a Messina nel 1982. Medico chirurgo dal 2007, si è specializzata in Medicina legale nel luglio 2011. Ha scritto il suo primo racconto all’età di cinque anni e da quel momento non ha più smesso di scrivere. “Le ossa della principessa” è il quarto romanzo della scrittrice. Il libro è stato pubblicato nel 2014.

Le ossa della principessa” è il quarto episodio con protagonista la “mitica” Alice Allevi, una specializzanda in medicina legale distratta e goffa ma che in fondo ama il suo lavoro. Ho letto “L’allieva” e “Un segreto non è per sempre”, i primi due capitoli della serie, ma ho saltato “Sindrome da cuore in sospeso”. Il quarto capitolo parte con la scomparsa di Ambra Negri della Valle, la bellissima, brillante e insopportabile perfetta collega di Alice. Che fine ha fatto? E’ morta? Alice collabora nuovamente con l’ispettore Calligaris per ritrovare l’odiata collega. Nel frattempo vengono ritrovate le ossa di un cadavere che dopo opportuni esami e verifiche si scoprirà essere di una giovane archeologa Viviana Montosi scomparsa a gennaio del 2006. Vicino al corpo c’è una coroncina da principessa in plastica e in tasca viene ritrovata una moneta da due euro.

Si scopre in seguito che la vita di Viviana, la defunta archeologa, è in qualche modo legata ad Ambra: le due infatti erano unite da un’amicizia adolescenziale che era stata interrotta all’improvviso. Questo thriller è veramente un crescendo di emozioni e di suspence. Mi è piaciuto molto il modo in cui la narrazione porta avanti in parallelo l’indagine sull’omicidio della ragazza con la descrizione della sua vita negli ultimi mesi di vita, attraverso l’artificio di far leggere ad Alice le lettere ritrovate nel fascicolo delle indagini. Cosa non mi è piaciuto? Alessia Gazzola si ostina a dare molto risalto alla vita sentimentale di Alice: la specializzanda più che una donna, sembra la classica principessa sul pisello. Alice, infatti, ha ancora il cuore diviso tra Arthur Malcomess e Claudio Conforti. Ma quando si decide a scegliere?

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata