Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

26 luglio 2016

Solar Impulse 2 conclude giro del mondo

Solar Impulse 2 conclude giro del mondoAlla 4:05 di oggi(26 luglio) l’aereo Solar Impulse 2 è atterrato all’aeroporto di Abu Dhabi. Dove è la notizia? E’ il primo aereo ad effettuare il giro del mondo senza aver utilizzato una goccia di carburante. Solar Impulse 2, infatti, è un quadrimotore ultraleggero costruito in Svizzera che viene alimentato unicamente a energia solare.

L’aereo è partito da Abu Dhabi il 9 marzo 2015, dopo più di 43 mila km percorsi in oltre un anno e 4 mesi e 17 tappe in quattro continenti è ritornato al punto di partenza. Il Solar Impulse 2 è stato pilotato in alternanza dai due promotori del progetto, gli svizzeri Bertrand Piccard e André Borschberg. Per l’ultimo tratto del lungo viaggio l’aereo solare è stato pilotato da Piccard: 2.763 chilometri dal Cairo alla capitale degli Emirati Arabi. Ad attenderlo sulla pista dell’Al-Batten un comitato d’accoglienza di tutto rispetto, di cui faceva parte anche il principe Alberto di Monaco, e il connazionale Borschberg. “L’impresa senza precedenti di un aereo alimentato solo dal sole e in grado di volare molti giorni e notti di fila senza carburante ha dimostrato che le tecnologie pulite possono raggiungere l’impossibile”, afferma una nota di Solar Impulse.

L’aereo solare ha un’apertura alare pari a 72 metri, ovvero superiore di 3,5 metri a quella di un Boeing 747, tra i più grandi aerei civili passeggeri in circolazione. Solar Impulse 2 ha tenuto una velocità compresa tra i 45 e gli 80 chilometri orari grazie alle batterie che immagazzinano l’energia solare catturata da circa 17 mila celle solari applicate sulle ali. E ha volato a un’altitudine massima di 9.000 metri. Ha fatto tappa a Mascate(Oman), Ahmedabad e Varanasi(India), Mandalay(Birmania), Chongqing e Nanjing(Cina) e Nagoya(Giappone), poi la traversata del Pacifico fino alle Hawaii(USA), quindi San Francisco, Phoenix, Tulsa, Dayton, Lehigh Valley e New York. Infine l’Atlantico, per arrivare a Siviglia e successivamente fare sosta al Cairo, da dove è ripartito per Abu Dhabi.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata