Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

1 novembre 2016

L’incompetenza dell’assessore Federica Roccisano

Federica RoccisanoIeri sera(31 ottobre) a Report si è parlato della vergognosa vicenda della Regione Calabria, che perde i fondi per gli studenti disabili. Ma andiamo con ordine. In provincia di Catanzaro ci sono 30 ragazzini disabili da portare a scuola; a scuola non ci vanno perché non è in funzione il servizio di trasporto.

Prima il servizio di trasporto scolastico per i disabili era un compito delle Province. Dal primo gennaio 2016 la competenza è stata trasferita alle Regioni. E’ scritto nella Legge di Stabilità. Quindi, secondo la legge, ci dovrebbe pensare Federica Roccisano, l’assessore alla scuola della Regione Calabria. “Il passaggio delle competenze dalla regione alle province ancora non si è perfettamente chiarito”, questo è quello che ha dichiarato la tizia del Partito Democratico al giornalista Giulio Valesini. A quel punto il cronista fa notare all’assessore regionale che il servizio non è partito nonostante fossero stati stanziati i fondi. “Sono d’accordo. Sono assolutamente d’accordo”, questa la risposta della Roccisano.

Il bello però deve ancora venire. L’assessore fa chiamare Pietro, un dipendente della Regione Calabria, per avere una sorte di consulenza. Cosa è andata a finire? Il servizio ai disabili non è partito perché l’assessore e il dipendente non conoscevamo nulla della storia. Roba da film tragicomico. “Esiste anche l’ignoranza colpevole”, questo è il commento di Milena Gabanelli. La Regione Calabria ha dovuto restituire allo Stato più di 2,5 milioni di euro, di cui 550.000 euro destinati proprio agli studenti con disabilità. Il motivo? “Non sono stati in grado di gestire le risorse”, questo è quello che scrive la Corte dei Conti nella sua relazione.

#pretendiamoiltrasporto

Parliamo di amministratori pubblici: prima di sceglierli bisogna informarsi bene e quando non ci si informa la colpa è anche un po’ nostra. Allora, per esempio, in provincia di Catanzaro ci sono 30 ragazzini disabili da portare a scuola; a scuola non ci vanno perché non è in funzione il servizio di trasporto. Chi ci deve pensare è l’assessore regionale alla scuola Federica Roccisano, e lei non lo ha fatto. Perché? #Report #pretendiamoiltrasporto

Pubblicato da Report su Lunedì 31 ottobre 2016

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata