Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

12 gennaio 2017

Milik può tornare in gruppo

Maradona e MilikDa Villa Stuart arrivano notizie positive per Arkadiusz Milik. L’attaccante polacco è guarito e può tornare ad allenarsi con il gruppo. Milik ha ricevuto il via libera dal professor Mariani che lo ha visitato stamattina a Roma.

Dopo 3 mesi e sei giorni, quelli passati da quel maledetto 8 ottobre 2016, Milik può tornare a sorridere. L’attaccante è guarito dalla rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Ora il polacco potrà tornare ad allenarsi con i compagni. Prima di infortunarsi, Milik aveva avuto un ottimo impatto sull’attacco azzurro, segnando 7 gol nelle sue prime 9 partite giocate con il Napoli. Mister Sarri potrebbe convocare il polacco nella gara interna contro il Palermo del 29 gennaio, ma per vederlo giocare qualche minuto passerà almeno un altro mesetto. Il motivo? Milik devi allenarsi per ritrovare la forma dei giorni migliori e quasi certamente sarà al top solo nel prossimo campionato. La società ha un bel dilemma: vendere o tenere Gabbiadini? Il Napoli ha già preso Pavoletti ma l’attaccante ex Genoa si è già infortunato due volte nel girone d’andata, mentre Milik deve recuperare da un infortunio e anche lui  non offre garanzie dal punto di vista fisico in questi primi mesi del 2017. Per questo motivo forse è meglio tenere un attaccante di scorta per il girone di ritorno. Va a finire che il Napoli sarà costretto a tenersi Gabbiadini. Non voglio pensare che una società seria faccia il resto della stagione con solo due attaccanti centrali che stanno recuperando da un infortunio.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata