Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

12 maggio 2017

Esonda Seveso a Milano. ItaliaSicura risolverà il problema?

MilanoForti piogge hanno investito nella notte Milano e il Nord-Ovest della Lombardia, causando l’esondazione del fiume Seveso e allagamenti. Il fiume sotterraneo non esondava a Niguarda da più di un anno. I Vigili del Fuoco hanno compiuto decine di interventi. Disagi alla circolazione stradale.

I Vigili sono intervenuti a causa di allagamenti di scantinati, nonché per balconi e tetti pericolanti, ponteggi e alberi caduti. Nessuno è rimasto ferito. Il fiume Lambro è sui livelli d’allerta ed è monitorato continuamente. Servono 29 miliardi di euro per la messa in sicurezza dell’Italia da alluvioni, frane, erosione costiera, valanghe e rischio idrogeologico in generale. Lo scorso 10 maggio a Palazzo Chigi è stato presentato il primo libro su “ItaliaSicura”. La sottosegretaria di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri nel Governo Gentiloni, Maria Elena Boschi, su Facebook ha scritto: “Un progetto che in 3 anni ha rivoluzionato il contrasto al dissesto idrogeologico e lo sviluppo delle infrastrutture idriche in Italia. #ItaliaSicura agisce sull’ordinario anziché in emergenza. Un progetto iniziato nei #MilleGiorni e portato avanti con convinzione da questo Governo”. Oltre 12 miliardi di euro sono subito disponibili ma il 90% delle opere è ancora da progettare. In pratica quelli del Partito Democratico fanno sempre propaganda. In Italia servono meno parole e più fatti.

Oggi a Palazzo Chigi abbiamo presentato il primo libro su "ItaliaSicura": un progetto che in 3 anni ha rivoluzionato il...

Pubblicato da Maria Elena Boschi su Mercoledì 10 maggio 2017

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata