Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

6 maggio 2017

La bomba ecologica a Pomezia

L'incendio a PomeziaIeri(5 maggio) c’è stato un vasto incendio in una ditta di smaltimento di rifiuti di plastica su via Pontina a Pomezia. I vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte e sono ancora impegnati per domare il mega rogo. E’ scattato subito l’allarme ambiente nel comune a sud di Roma e nei 21 Comuni il cui territorio è coinvolto dalla gigantesca nube nera.

Il sindaco Virginia Raggi ha chiesto di tenere chiuse le finestre delle abitazioni. Sono in corso inoltre le verifiche sui luoghi di una possibile ricaduta dell’inquinamento su suolo e acqua. Il rischio è l’eventuale presenza di amianto nella nube. Il vento che ieri soffiava verso i Castelli Romani, spiegano i vigili urbani al lavoro su luogo dell’incendio, ora ha cambiato direzione e si dirige verso Pomezia-Roma. Secondo alcun residenti a Pomezia, che hanno parenti a Roma, l’odore acre sarebbe stato avvertito nel quartiere di Decima. La nuvola oggi ha cambiato forma e colore: ieri nera, oggi grigia e soprattutto molto più bassa. Il rogo di Pomezia arriva 48 giorni dopo l’incendio nel deposito di ecoballe di Taverna del Re. La Terra dei Fuochi non è più solo in Campania, ma si sta estendendo a macchio d’olio nel resto delle regioni. La nube tossica di Pomezia farà più vittime del morbillo. L’unica cosa che conta per politici e giornalai(ops giornalisti) è che tutti noi andiamo a fare i vaccini senza leggere il bugiardino e senza sapere la casa farmaceutica che lo produce. L’Italia è il Paese dei controsensi. Intanto Arpa Lazio butta acqua sul fuoco: “Dall’analisi dei dati non emergono superamenti dei limiti imposti per la qualità dell’aria secondo la normativa”. Tanto i tumori si sviluppano tra qualche anno, mica domani.

#Roma, questa mattina a fuoco ennesima azienda stoccaggio rifiuti a #Pomezia sulla #Pontina... Non sono capaci di fermare i #roghitossici che avvelenano tutti compresi i loro stessi figli, e poi vogliono farci credere che combattono il #terrorismo??? #Istituzioni a dir poco ridicole!!! CONDIVIDI -->> www.laterradeifuochi.it

Pubblicato da La Terra dei Fuochi su Venerdì 5 maggio 2017

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata