Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

4 giugno 2017

Il 16 maggio è scaduta la prima rata della Tari 2017

Il sindaco Luigi De MagistrisE’ un’estate amara per i contribuenti napoletani. Oggi(4 giugno) ho scoperto che la prima rata della Tari 2017 è scaduta il 16 maggio. Entro la stessa data era possibile effettuare anche il versamento in unica soluzione. E qui viene il bello. Ad oggi il sottoscritto ancora non ha ricevuto l’avviso di pagamento. Come me, altri sono nella stessa situazione. Che fare?

Nel caso l’avviso di pagamento della Tari 2017 venga recapitato in data posteriore al 16 maggio 2017, sarà possibile effettuare il pagamento, della prima rata o dell’unica soluzione, entro il 30 giugno 2017, senza l’applicazione di sanzioni. Tutto bene? Mica tanto. Il 16 giugno 2017 è in scadenza anche la seconda rata. Questo significa che il “povero” contribuente sarà costretto a pagare due rate della Tari 2017 in pochi giorni per colpa dell’inefficienza del Comune di Napoli. Quest’anno il tributo della Tari è versato in numero 5 rate bimestrali. Le altre tre rate scadono rispettivamente il 16 luglio 2017, il 16 settembre 2017 e il 16 novembre 2017. La riscossione del tributo avverrà unicamente tramite Modello di Pagamento Unificato(Mod. F24). Il Comune di Napoli riscuote la Tari dovuta sulla base delle dichiarazioni presentate ai fini TARSU/TARES/TARI alla data del 01/01/2017. Per le utenze domestiche il conteggio del tributo dovuto tiene conto delle superfici occupate e del numero dei componenti il nucleo familiare. All’importo complessivo della TARI occorre aggiungere il tributo provinciale, per le funzioni di tutela protezione ed igiene ambientale spettante alla Provincia di Napoli, calcolato nella percentuale del 5% degli importi dovuti al Comune. Il contribuente può verificare la propria posizione contributiva sul portale tributario del Comune di Napoli iscrivendosi on line. Dal suddetto portale è possibile stampare i modelli di pagamento. Di seguito potete vedere la tabella per il calcolo della Tari 2017 a Napoli per le utenze domestiche.

Tariffe annue

Quota fissa Quota variabile
N° componenti nucleo familiare

€/Mq 2017

€/anno 2017
1 1,76 102,45
2 2,04 184,40
3 2,22 204,89
4 2,37 225,38
5 2,39 297,09
6 o più 2,30 348,31

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata