Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

28 giugno 2017

Dal primo luglio aumenta prezzo energia elettrica e cala il gas

Dal primo luglio aumenta il prezzo dell'energiaL’Autorità per l’energia rende noto che dal primo luglio 2017 le bollette dell’energia elettrica saranno più pesanti, ma caleranno quelle del gas. Il costo della luce aumenteranno del 2,8%, mentre il prezzo del gas scenderà del 2,9%.

In particolare, l’andamento dell’elettricità è legato a prezzi nel mercato nazionale all’ingrosso previsti in rialzo nel prossimo trimestre, derivanti dagli attesi alti consumi collegati alla stagionalità del caldo periodo estivo, già manifestatisi nel mese di giugno particolarmente torrido e con scarsa idraulicità cumulata dal passato inverno. Per il gas invece la stagione di bassi consumi a livello europeo e nazionale implica una riduzione dei prezzi nei mercati all’ingrosso continentali. Nel dettaglio, per l’elettricità, la spesa(al lordo tasse) per la famiglia-tipo nell’anno scorrevole(compreso tra l’1 ottobre 2016 e il 30 settembre 2017) sarà di 512,52 euro, con una variazione del +1,8% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell’anno precedente(1 ottobre 2015 – 30 settembre 2016), corrispondente ad un aumento di circa 9 euro all’anno. Per il gas la spesa della famiglia tipo nello stesso periodo sarà di circa 1.029 euro, con una variazione del -3,6% rispetto all’anno scorrevole, corrispondente a un risparmio di circa 40 euro all’anno. Dal 1° luglio 2017, il prezzo di riferimento(tasse incluse) dell’energia elettrica per il cliente tipo sarà di 19,723 centesimi di euro per kilowattora, mentre quello del gas sarà di 71,08 centesimi di euro per metro cubo.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata