Ricerca personalizzata

Archivio

3 maggio 2014

Allarme per sbarchi clandestini

MigrantiNon si ferma l’invasione di clandestini. Nel 2014 sono arrivati via mare 25 mila migranti, più della metà di quelli giunti nell’intero 2013, quando furono 43 mila. Il dato non è aggiornato, perché nelle ultime 48 ore sono sbarcati altri 2 mila per un costo giornaliero di 90 mila euro.

Ogni giorno spendiamo 1.125.090 euro per i migranti arrivati in Italia nel 2014. Possiamo ancora permetterci il “lusso” dell’accoglienza? La nuova “invasione” è iniziata ieri(2 maggio) con l’arrivo di 358 migranti a Palermo. Tra loro 43 donne, una delle quali incinta, e 24 bambini. Ad Augusta è arrivata una nave militare con 1.170 clandestini a bordo, di cui 200 minori. I migranti provengono da Mali, Niger, Sudan, Siria e Palestina. Il Ministero dell’Interno ha deciso di far sbarcare i migranti al Molo Pontone di Palermo, poiché a Pozzallo i centri di accoglienza sono già pieni. L’invasione è diventata anche un problema sociale, oltre che economico. Dove mettiamo queste persone? Un’idea ce l’avrei, ma non so se piace. Secondo me, dovrebbe essere “sbattuti” in Parlamento. Dopo voglio vedere se i politicanti fanno ancora i perbenisti.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata