Ricerca personalizzata

Archivio

4 maggio 2014

DL Irpef farà crescere consumi?

Donna fa la spesaDa alcune settimane si parla esclusivamente del bonus Irpef da 80 euro per i lavoratori dipendenti con reddito lordo annuo tra 8 mila e 24 mila euro. Gli uffici tecnici del Senato sollevano qualche dubbio sulle coperture del DL Irpef e la costituzionalità delle norme sulle quote di Bankitalia. Non voglio parlare di questo, ma dei benefici economici per l’azienda Italia. Come impiegheranno il bonus Irpef di 80 euro al mese i 10 milioni di italiani?

Da un’indagine del Censis si evince che i comportamenti saranno molto diversi se l’introduzione del bonus sarà strutturale o se invece non avrà continuità nel tempo. Nel primo caso l’incremento della spesa per consumi nei prossimi otto mesi sarà superiore a 3,1 miliardi di euro. Nel caso in cui gli 80 euro costituiranno un incremento una tantum del reddito, il Censis stima che 2,7 miliardi di euro(dei 6,7 miliardi totali previsti dal decreto del governo) andranno ad alimentare la domanda interna, circa il 15% in meno rispetto al caso in cui il bonus venga rinnovato nel prossimo anno.

Per la precisione, 2,2 milioni di beneficiari del provvedimento impiegheranno tutti gli 80 euro mensili in consumi, per una spesa pari a 1,5 miliardi di euro negli otto mesi. Altri 2,7 milioni di beneficiari li spenderanno solo in parte per consumi, per un valore di 1,2 miliardi di euro(e destineranno 700 milioni di euro ad altro). Invece, 5 milioni di beneficiari useranno il bonus esclusivamente per impieghi diversi dai consumi(risparmieranno, pagheranno debiti, ecc.), per un ammontare di 3,3 miliardi di euro.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata