Ricerca personalizzata

Archivio

5 maggio 2014

DL Lavoro: Salta l’obbligo di assunzione precari

ManifestazioneLa commissione Lavoro del Senato ha dato il via libera all’emendamento del governo che cancella l’obbligo di assunzione del lavoratore per le aziende che superano il tetto del 20% dei contratti a termine. Il DL è atteso già domani mattina in Aula a Palazzo Madama.

In base a questa norma il datore di lavoro dovrà pagare una multa pari al 20% della retribuzione del dipendente se l’azienda eccede di un solo lavoratore. Dal secondo lavoratore eccedente in poi, la sanzione sarà pari al 50% della retribuzione. I maggiori introiti saranno versati nel Fondo speciale per l’occupazione. Come andrà a finire? L’azienda preferirà pagare la multa piuttosto che dare diritti(con un contratto vero) allo schiavo. Il Jobs Act di Matteo Renzi non creerà posti di lavoro, ma una rotazione eterna di schiavi. Il modello lavorativo del Bangladesh è realtà.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata