Ricerca personalizzata

Archivio

2 giugno 2014

Snater: Con Rai Way internet gratis

Rai Way“Renzi è un politico moderno, allora ci chiediamo: che logica c’è nel vendere le antenne di Rai Way, quando invece proprio con quelle torri gli italiani potrebbero avere internet a banda larga e la telefonia 4G gratis su tutto il territorio?”. Così Piero Pellegrino, segretario Snater(sindacato nazionale autonomo telecomunicazioni e radiotelevisioni).

Come ho già descritto in questo articolo, le antenne Rai Way possono essere utilizzate per fornire internet gratis nel canone Rai. Un sogno irrealizzabile? In Italia si, soprattutto se metti al governo uno che vuole privatizzare tutto(vedi trasporto pubblico a Firenze). L’11 giugno 2014 i dipendenti della Rai hanno proclamato uno sciopero per protestare contro il taglio di fondi(previsto dal Dl. 66/2014) all’emittente radio-Tv pubblica da 150 milioni di euro deciso dal Governo Renzi. Pellegrino ha dichiarato: “Non scioperiamo contro la Rai ma per la Rai. In questo momento la nostra controparte non è l’azienda ed è anche difficile identificare precisamente chi sia. Il taglio non colpisce gli sprechi ma i posti di lavoro, creando le condizioni per lo smantellamento delle sedi regionali e ancor peggio per la svendita di Rai Way alla vigilia del 2016, quando dovrà essere rinnovata la concessione per il servizio pubblico”.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata