Ricerca personalizzata

Archivio

7 dicembre 2014

Salvini sempre in TV e quasi mai all’Europarlamento

Matteo Salvini su Vote Watch Europe(clicca per ingrandire)387.361 preferenze. Queste sono le persone che hanno votato Matteo Salvini(Lega) alle elezioni europee dello scorso maggio. Tra i votanti ci sono anche cittadini del Sud. Come ha usato questo alto consenso il segretario della Lega? Questa è la domanda che tutti si fanno ma a cui nessuno risponde. Salvini è presente ogni giorno in TV da ormai diversi mesi. Delle volte è stato capace di “apparire” in due o più programmi nella stessa giornata. Ormai è assodato, il leghista occupa lo schermo televisivo più dell’altro Matteo(il premier gelataio Renzi).

Una domanda sorge spontanea: come fa a stare sempre in TV e allo stesso tempo svolgere la funzione di europarlamentare? La domanda gli è stata posta anche da Andrea Scanzi nella puntata di “Otto e Mezzo”(video) del 3 dicembre 2014. Il giornalista de “Il Fatto Quotidiano” ha dichiarato: “Salvini è stato bravo a riciclarsi come anti casta e qualcuno bisognerebbe ricordasse ai telespettatori che lui fa politica dal 1993. Ma quando lavori Andrea Scanziall’Europarlamento? Hai un percentuale di assenze che è da record”. Il leghista ha risposto: “Io vado quando devo lavorare con la mia commissione. Ho il 77% di presenze alle votazioni”. E’ vero quello che ha detto Salvini? No. Il segretario della Lega ha partecipato a 148 votazioni su 217 in plenaria e  risulta al 675° posto(su 751 parlamentari) nel ranking dei più presenti durante le votazioni. La percentuale di presenze è del 68,20%¹. C’è però chi fa peggio, tipo “ladylike” Alessandra Moretti. La “pidina” risulta al 700° posto con una percentuale di presenze del 55,30%¹.

¹ Fonte Vote Watch Europe aggiornato al 07/12/2014

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata