Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

17 luglio 2014

Aereo della Malaysia Airlines abbattuto in Ucraina

Ragazzi ucraini sopra i resti dell’aereo maleseUn Boeing 777 della Malaysia Airlines è caduto in Ucraina, vicino al confine russo. A bordo si trovavano 283 passeggeri e 15 membri dell’equipaggio. Sono tutti morti. Il velivolo viaggiava da Amsterdam a Kuala Lumpur a 10 mila metri di altezza.

Sarebbero già stati rintracciati un centinaio di corpi, anche a 15 chilometri di distanza dalla zona in cui sarebbe precipitato il Boeing 777. L’aereo è caduto nei pressi della città di Sharktask, nella regione di Donetsk, dopo essere scomparso dai radar. La zona è quella dove si fronteggiano le forze governative ucraine e i ribelli filo-russi. Kiev sostiene che il Boeing 777 della Malaysian Airlines sia stato abbattuto per errore da un missile Buk di fabbricazione russa, ma Mosca smentisce ogni coinvolgimento. Una domanda sorge spontanea: è normale che un aereo civile sorvoli lo spazio aereo di una zona di guerra?

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata