Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

13 maggio 2014

Le Bandiere Blu premiano la Liguria. Record di spiagge con mare cristallino

Pietra LigureOggi(13 maggio) sono state rese note tutte le spiagge “Bandiere Blu” del 2014. L’assegnazione è stata fatta dalla Fondazione per l’educazione ambientale(Fee). La 28esima edizione delle “Bandiere Blu” premia ben 269 spiagge, 21 in più rispetto al 2013, che corrispondono a 140 Comuni rivieraschi. Rispetto al 2013 ci sono 5 Comuni in più.

La Liguria conferma il record con 20 vessilli assegnati dalla Fee. La regione del Nord è stata promossa non solo per le acque ma anche per servizi, vivibilità e sostenibilità. Pieni voti al mare della Toscana, che conquista 18 Bandiere(una in più rispetto al 2013). Le Marche(seconda nel 2013) scende al terzo posto con 17 Bandiere(-1). La Calabria è presente quest’anno con 4 Bandiere(+1), il Molise conferma le 3, il Friuli Venezia Giulia le proprie 2 e la Basilicata una. L’Abruzzo spicca per “maglia nera” scendendo a quota 10(-4).

Sul totale di 140 Comuni, a fronte di dieci uscite sono 15 i nuovi ingressi: Trebisacce(Cosenza), Gatteo(Forlì-Cesena), Gaeta, Latina, Santo Stefano al Mare(Imperia), Pietra Ligure(Savona), Margherita di Savoia(Barletta-Andria-Trani), Pozzallo(Ragusa), Marsala, Marciana Marina(Livorno), Chioggia(Venezia) e quattro località sui laghi in Trentino Calceranica al Lago(Trento), Caldonazzo(Trento), Pergine Valsugana(Trento), Tenna (Trento).

La Campania riconferma il dato del 2013. Per la nuova stagione balneare sono 13 le località da “Bandiera blu”, tra cui Anacapri(Punta Faro, Gradola) e Massa Lubrense. Riconoscimenti per Pisciotta, Palinuro, Sapri, Casal Velino, Ascea Velia, Montecorice-Agnone, Positano, Castellabate, Agropoli, Vibonati e Pollica.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata