Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

15 aprile 2015

Draghi contestato da una manifestante di Blockupy

Donna contesta DraghiMomenti di tensione all’Eurotower durante la conferenza stampa del presidente della BCE, Mario Draghi. I lavori sono stati interrotti da una giovane manifestante caucasica di “Blockupy”, che si è lanciata sul palco urlando: “Stop alla dittatura della BCE” e gettando coriandoli. La donna è stato allontanata dalla sicurezza.

Draghi, un po’ scosso ma sorridente, ha poi ricominciato a leggere la sua relazione. Il presidente della BCE Manifestante Blockupyha dichiarato: “Le misure adottate daranno sostegno ad un ulteriore miglioramento del credito a famiglie e imprese. Ora i rischi economici sono ridotti, ma la politica deve dare il suo contributo con le riforme”. Come al solito sono tutte balle. La Banca Centrale Europea ha lasciato il principale tasso di rifinanziamento al minimo storico dello 0,05%.   

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata