Ricerca personalizzata

Archivio

10 luglio 2014

Censis: Persi 2,3 milioni di posti di lavoro tra under 34

Dal 2004 persi 3,2 milioni di posti di lavoroIn quasi dieci anni si sono persi 2,3 milioni di posti di lavoro tra i ragazzi di 18-34 anni e gli occupati under 35 sono diminuiti del 12,7%. In 3,2 milioni sono pronti ad emigrare. Sono i dati del Censis per il Forum Ania-Consumatori.

Nel 2004 aveva un impiego il 58,7% degli italiani 18-34enni(pari a oltre 7,6 milioni di persone), nel 2013 era occupato solo il 46% dei giovani con questa fascia d’età(5,3 milioni). La scomparsa del lavoro per i giovani, rileva lo studio, è costata al nostro Paese più di 152 miliardi di euro, in termini di mancata creazione di valore economico. Dei 4,4 milioni di giovani under 34 che vivono per conto proprio, 980 mila non riescono a coprire le spese mensili con il proprio reddito. Sono 2,3 milioni i ragazzi di 18-34 anni aiutati dai genitori per sopravvivere. Secondo il Censis, le famiglie d’origine trasferiscono ai giovani un totale di 4,8 miliardi di euro annui. Gli under 35 rimangono sempre di più a casa con i genitori: 6,9 milioni nel 2013, cioè il 61% del totale.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata