Ricerca personalizzata

Archivio

9 agosto 2014

Sardegna: Uno squalo crea panico in spiaggia

Squalo vicino alla riva in SardegnaMomenti di terrore sulla spiaggia di Badesi, in provincia di Olbia-Tempio. Uno squalo di un metro e mezzo è arrivato a toccare la battigia, a pochissimi metri dalla riva. L’avvistamento ha creato il panico tra i bagnanti, sembrava quasi di rivedere una scena del noto film di Steven Spielberg.

I genitori hanno richiamato a riva i ragazzi, ma lo squalo è arrivato anche lì. A quel punto è intervenuto Charlye Ghezzi, maestro di krav maga, arte marziale che insegna nell’esercito israeliano e autore del video allegato. Come per miracolo, il pescecane ha girato la coda e se n’è andato. La capitaneria di Porto Torres è stata subito allertata. Lo squalo di Baldesi appartiene alla specie verdesca, conosciuto anche come squalo azzurro. Abitualmente vive in acque più profonde e si nutre di pesci e calamari, anche se possono catturare prede più grandi. Fino al 2013 sono stati registrati solamente 13 attacchi provocati all’uomo da parte di questa specie, con 4 morti.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata