Ricerca personalizzata

Archivio

3 novembre 2014

Sardone: La Severino si applica in modo differente solo per Berlusconi

Silvia SardoneQuesta bella biondina che vedete nella foto si chiama Silvia Sardone. Chi è questa donna? A questa domanda non so rispondere. La tizia ha partecipato ad “AnnoUno” la scorsa primavera. Si definiva madre precaria. Qualche mese dopo è apparsa a “Millenium” spacciandosi come lavoratrice con partita IVA. A settembre ha fatto una comparsata ad “Agorà” come opinionista.

Questa mattina(3 novembre) è stata ospite a “Omnibus” e il conduttore l’ha presentata come consigliera comunale di Forza Italia a Milano. In pratica questa donna ha mille volti. Qual è quello vero? E’ semplicemente una berlusconina doc. Il motivo? Parlando della legge Severino, la bella biondina ha accostato il “caso” di Silvio Berlusconi a quello di Luigi De Magistris. La Sardone ha dichiarato: “La legge Severino si applica in modo differente solo per Silvio Berlusconi, trattato in modo diverso da quanto avvenuto con Luigi De Magistris”. Peccato che ci sia una piccola differenza: il “piccino” di Arcore è stata condannato in via definitiva per frode fiscale, mentre il sindaco di Napoli è stata condannato in primo grado. Per i berlusconini non vale più la presunzione di innocenza fino al terzo grado di giudizio? Pucchiacche allo sbaraglio.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata