Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

8 luglio 2016

Arriva la batosta di 70 euro sulla bolletta elettrica

Canone-RaiIl tanto decantato mese di luglio è arrivato. C’è qualche fortunato che è già partito per le vacanze estive, mentre altri devono fare i conti con il caldo e la bolletta elettrica. Un nuovo aumento dell’energia? No. Il governo Renzi ha inserito il canone Rai nella bolletta elettrica.

Da quest’anno paga il canone ciascun cliente intestatario di un’utenza di energia elettrica nell’abitazione di residenza. L’importo del canone annuo è pari a 100 euro e viene addebitato per famiglia anagrafica, indipendentemente dal numero di televisori posseduti, suddividendolo in 10 rate mensili da gennaio a ottobre. Solo per il 2016, la prima rata arriva a luglio con un importo da pagare di 70 euro. Nella fattura, oltre alla rata di luglio, ci sono anche gli arretrati relativi al primo semestre 2016. Una vera mazzata per i consumatori. Devono pagare tutti? Si. Il  pagamento del canone dipende dalla detenzione di un apparecchio televisivo abilitato a ricevere il segnale audio/video attraverso la piattaforma terrestre e/o satellitare(art. 1 del R.D.L. del 21/02/1938 n. 246).

E’ esentato solo chi non possiede una TV. Si può dire che il canone Rai è diventata un’estorsione legalizzata grazie al premier Matteo Renzi. I proventi del canone Rai non serviranno solo alla TV pubblica, ma anche per finanziare l’editoria. Capito? Non solo finanziamo la propaganda renziana sulle reti Rai, ma facciamo assistenzialismo anche agli inutili giornali. Cosa succede se un’utenza è servita da reti elettriche non interconnesse con la rete di trasmissione nazionale? L’Agenzia delle Entrate ha pensato anche a loro con la risoluzione 53/E pubblicata ieri(7 luglio). Sono stati istituiti i codici tributo TVRI e TVNA per il versamento, tramite il modello F24, del canone Rai. Il pagamento, in questo caso, dovrà avvenire entro il 31 ottobre 2016. Il versamento va fatto in un’unica tranche, pari a 100 euro.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata