Ricerca personalizzata

Archivio

29 aprile 2014

Solo Serbia peggio dell’Italia per sovraffollamento carceri

CarceriLe carceri italiane sono le più affollate d’Europa. La denuncia è ancora una volta del Consiglio d’Europa, organismo con sede a Strasburgo che sovrintende alla difesa dei diritti umani e che ha pubblicato oggi(29 aprile) il rapporto riferito al 2012 sui dati delle carceri.

In Italia ci sono 145,4 detenuti ogni 100 posti, contro una media di 98 su 100. Si tratta della situazione peggiore dell’UE a 28. Fra i 47 Paesi che fanno parte del Consiglio d’Europa, solo in Serbia il sovraffollamento è maggiore con circa 160 detenuti ogni 100 posti. Nelle carceri italiane nel 2011 si sono suicidate 63 persone. Il nostro paese è secondo solo alla Francia, dove nello stesso anno si sono tolti la vita 100 detenuti. Seguono poi le carceri d’Inghilterra e Galles(57), Germania(53) e Ucraina(48). L’Italia è il paese con il maggior numero di detenuti stranieri nelle sue carceri. In totale erano 23.773, e rappresentavano quasi il 36% dell’intera popolazione carceraria. Il 45% era in attesa di giudizio, e quasi il 21% era un cittadino di un altro Stato membro dell’Unione europea.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata