Ricerca personalizzata

Archivio

18 gennaio 2015

Saviano contro Gasparri per un tweet su Greta e Vanessa

Roberto Saviano e Maurizio GasparriUn invito a mostrare indignazione per il tweet del senatore Maurizio Gasparri sulla vicenda di Greta e Vanessa è stato rivolto su Twitter da Roberto Saviano. L’esponente di Forza Italia ha scritto: “#VanessaeGreta sesso consenziente con i guerriglieri? E noi paghiamo!”.

“E’ una notizia che ho trovato su un sito: ‘Piovegovernoladro’. Mi sono limitato a chiedere se fosse vero”. Il vicepresidente del Senato, intervistato da “La Repubblica”, è tornato così sul sul tweet incriminato. Ma non è bastato. “Invito i senatori che conservano dignità a uscire dall’Aula quando il senatore Gasparri la dovesse presiedere”. Questo è quello che ha twittato lo scrittore scortato. Ormai crede di essere una sorte di Masaniello del ventunesimo secolo. Una domanda sorge spontanea: c’era bisogno di Saviano per scoprire le “perle” di Gasparri? Il tweet dello scrittore di “Gomorra” è la solita cosa populistica acchiappa “Mi piace” su Facebook. I senatori dovrebbero uscire dall’Aula e non rientrarci più perché sono inutili e costosi. Siamo sicuri che gli altri senatori siano migliori di Gasparri?

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata