Ricerca personalizzata

Archivio

12 febbraio 2015

Contributi erogati alla stampa per l’anno 2013

AvvenireIl 16 dicembre 2014 il governo ha pubblicato i contributi erogati alla stampa per l’anno 2013. In questa speciale classifica svetta la testata “Avvenire” con 3.400.075,41 euro. Per il quotidiano cattolico si tratta di una conferma: era in testa anche nel 2012. Al secondo posto si conferma “Italia Oggi” con 3.048.343,47 euro.

Il podio dei soldi buttati è completato dal quotidiano(defunto) “L’Unità” con 2.664.633,13. Al quarto posto c’è “Il Manifesto” con 1.956.090,97 euro. In totale le 10 testate prese in esame portano a casa 18.482.806,15 euro di sovvenzioni. “Europa”, un altro quotidiano che ha chiuso i battenti nel 2014, ha incassato 717.301,81 euro. Ma non finisce qui. Il governo Renzi ha regalato anche 4 milioni di euro a Radio Radicale. Portano a casa sovvenzioni anche Ecoradio(479.549,53), Radio Città Futura(696.688,74) e Veneto Uno(230.713,57). “Il Foglio” di Giuliano Ferrara ci è costato 50.899.407 euro dal 1997 al 2013: 2 milioni 994 mila euro l’anno,  250 mila euro al mese, 8 mila euro al giorno.

Testata Importo(euro)
Avvenire 3.400.075,41
Italia Oggi 3.048.343,47
L’Unità 2.664.633,13
Il Manifesto - Quotidiano Comunista 1.956.090,97
La Padania 1.358.494,01
Conquiste del Lavoro 1.314.267,10
Corriere 1.240.574,22
Il Foglio 1.201.463,75
Cronaca Qui.it 1.190.999,90
Il Cittadino 1.107.864,19

Per ulteriori info: Contributi erogati all’editoria per l’anno 2013

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata