Ricerca personalizzata

Archivio

10 marzo 2015

Lo strano caso di Alexandria Morra

Alexandria MorraLa donna che vedete nella foto si chiama Alexandria Morra. A molti questa informazione dirà poco o nulla, anche perché la maggioranza dei lettori non conosce questa tizia. Cosa fa nella vita? E’ una ragazza canadese di 21 anni che ama “lavorare” con il suo corpo. Fin qui nulla di anormale.

Il problema è che la pucchiacca ha osato fare uno dei suoi “spettacoli” nella Biblioteca pubblica di Windsor. Il filmato è diventato ben presto virale non solo tra gli studenti ma anche su siti del settore. Ma non tutto è filato liscio. Tra uno show e l’altro, la Morra è stata arrestata con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico. Il motivo? La pucchiacca canadese si spogliava e si toccava a pochi metri da famiglie e bambini. Oltre a essere denunciata, Alexandria è stata licenziata dal sito a luci rosse Myfreecams, con il quale aveva un contratto, per aver violato la regola dell'azienda che vieta atti sessuali in luoghi pubblici. La ragazza è stata rilasciata dietro cauzione fino al 15 aprile 2015, quando comparirà davanti al tribunale. Le performance della Morra sono la replica di quelle di Kendra Sunderland, la 19enne statunitense arrestata a gennaio per aver trasmesso in diretta dalla biblioteca della Oregon State University, lo show in cui si spogliava e si accarezzava.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata