Ricerca personalizzata

Archivio

25 maggio 2015

Oltre 15 mila minori scomparsi in Italia

Giornata internazionale dei bambini scomparsiSono 15.117 i minori scomparsi in Italia e mai rintracciati dal 1974 al 2014. 13.489 sono stranieri, 1.628 italiani. L’anno nero è stato il 2013 con 119 piccoli inghiottiti nel nulla. Questi i dati diffusi dal commissario Vittorio Piscitelli del Ministero dell’Interno, in occasione della “Giornata internazionale dei bambini scomparsi”.

Nata come “Missing Children’s Day” nel 1983, negli Stati Uniti, per rievocare la scomparsa del piccolo Ethan Patz, rapito a New York proprio il 25 maggio del 1979, la “Giornata internazionale dei bambini scomparsi” viene ricordata oggi(25 maggio) con un convegno a Roma presso Palazzo Ferrajoli, organizzato da Telefono Azzurro. Ogni anno nel mondo spariscono 8 milioni di bambini; in Europa 270 mila, cioè uno ogni due minuti. Piscitelli ha dichiarato: “I minori stranieri non accompagnati sono il problema dei problemi. La causa della scomparsa è sempre il disagio, la povertà o la guerra ma spesso i minori senza risorse sono spinti a chiedere aiuto”. Il 116.000, numero unico europeo per i bambini scomparsi, rischia di chiudere a causa dei tagli della Commissione Europea. E’ l’allarme lanciato dal presidente di Telefono Azzurro, Ernesto Caffo. In Italia dal maggio 2009 ad aprile 2015 il numero 116.000 ha gestito 610 casi di bambini spariti. Nel 38% dei casi si trattava di fughe da casa, nel 31% di fughe da istituti, nel 10% di sottrazioni internazionali, nel 6% di minori stranieri non accompagnati.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata