Ricerca personalizzata

Archivio

8 gennaio 2017

Al pronto soccorso di Nola pazienti visitati sul pavimento

Nessuna barella pazienti stesi in terraQualcosa di incredibile è stato mostrato oggi(8 gennaio) in un servizio del TG5. In un ospedale i pazienti vengono visitati sul pavimento(foto). Dove si è verificata questa cosa vergognosa? In un Paese del terzo mondo? No.

I pazienti vengono assistiti in questo modo in Italia, lo stesso Paese che vorrebbe accogliere i migranti. Al pronto soccorso di Nola, in provincia di Napoli, mancano le barelle e i pazienti sono costretti a stendersi a terra per essere visitati. Il servizio del TG5 mostra un video girato da un parente di un paziente in cui si notano le precarie condizioni dei locali del pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria della Pietà”. Ma non finisce qui. Nel nosocomio manca anche l’acqua ed è stato richiesto l’intervento delle autobotti dei vigili del fuoco. Chi è il responsabile di questo scempio? Il governatore Vincenzo De Luca dove è? A mangiare fritture di pesce o a tagliare qualche altro nastrino? Vergogna!

Mancano i lettini e le barelle all'ospedale di Nola, i pazienti vengono visitati sul pavimento.

Pubblicato da Maxso Magazine su Domenica 8 gennaio 2017

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata