Ricerca personalizzata

Archivio

30 marzo 2017

Samsung Galaxy S8. Lo smartphone che diventa un PC

Samsung Galaxy S8Il lancio del Galaxy S8 segna l’inizio di una nuova era per gli smartphone, perché è il primo che potrà legarsi con i prodotti Samsung connessi alla rete, quali televisioni e frigoriferi. La casa coreana con questo prodotto tenta di lasciarsi alle spalle il disastro del Note 7 con le sue batterie esplosive. Il device mantiene le caratteristiche di resistenza all’acqua e alla polvere che abbiamo visto e apprezzato con la gamma Galaxy S7, espresse dalla certificazione IP68.

Galaxy S8 ha un look mozzafiato: il seamless design è la perfetta fusione di vetro e alluminio, senza giunture visibili. Lo smartphone è dotato di un display sensibile al tocco da 5,5 pollici di diagonale QHD+ con risoluzione da 2.960x1.440 pixel. La densità di pixel è pari a 570 ppi. Il display è composto da due quadrati affiancati, che lo rendono perfetto per una fruizione tramite visore VR. Il nuovo smartphone monta un processore Exynos 8895 Octa-Core con processo produttivo a 10 nm così suddiviso: un Quad-Core ad alta potenza con frequenza massima da 2,3 Ghz e un Quad-Core più efficiente con frequenza massima da 1,5 Ghz. La memoria RAM è di 4 GB, mentre la memoria di massa è di 64 GB espandibile grazie all’espansione MicroSD. La batteria è da  3.000 mAh, con supporto a ricarica rapida e ricarica wireless. La fotocamera posteriore ha un sensore da 12 megapixel stabilizzato e apertura f/1.7 con messa a fuoco dual pixel. La camera frontale dispone invece di 8 megapixel con la stessa apertura f/1.7 e riconoscimento del volto, per selfie sempre impeccabili.

Il Galaxy S8 può essere sbloccato con un colpo d’occhio grazie alla scansione dell’iride, e hanno la funzione di riconoscimento del viso. Basta sollevare il telefono e l'S8 riconosce in un secondo il suo proprietario. Lo scanner di impronte digitali  è posizionato sul retro a fianco della fotocamera. Fra le novità c’è l’assistente virtuale Bixty, in grado di comprendere, scrivere e navigare per l’utente. Bixty infatti usa l’intelligenza artificiale per svolgere compiti più complessi Il Samsung Galaxy S8 diventa un PC con Dexdelle sue rivali Cortana e Siri. La vera sorpresa è Dex, una docking station venduta separatamente che trasforma lo smartphone in un personal computer. Idea già testata da Motorola e Nokia ma che non aveva riscosso grosso successo. Il sistema operativo è Android 7.0 Nougat. Samsung Galaxy S8 sarà disponibile in tre colorazioni: Midnight Black, Orchid Gray e Arctic Silver. Arriverà in Europa il 28 aprile e costerà 829 euro. Samsung ha presentato anche il Galaxy S8+. Il display da 6,2 pollici e la batteria da 3.500 mAh sono le uniche differenze rispetto al “fratello” Galaxy S8. Il prezzo del Galaxy S8+ è di 929 euro. Di seguito l’anteprima di Andrea Galeazzi.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata