Ricerca personalizzata

Archivio

20 aprile 2017

3 Italia rimodula il piano ALL-IN 300 Payback

3 Italia rimodula il piano ALL-IN 300 PaybackModifica condizioni: dal primo rinnovo dopo il 23/5 soglie e canoni della ALL-IN si rinnoveranno ogni 4 settimane e non più ogni 7 giorni. Il canone aumenta di 2,99 euro. Recesso senza penali da opzione entro il 21/5”. Questo è l’SMS ricevuto oggi(20 aprile) dai clienti 3 Italia con il piano ALL-IN 300 Payback.

E’ dal 31 marzo 2017 che l’operatore telefonico sta inviando SMS per informare i clienti dell’ondata di rimodulazioni. In precedenza era stati rimodulati altri piani(a questo link la lista completa). Quella fatta da 3 Italia è una “magia” fatta tra l’indifferenza generale. Nel luglio 2016 l’operatore telefonico aveva già trasformato a pagamento l’opzione 4G LTE. I clienti con il pacchetto ALL-IN 300 Payback pagano 1,25 euro a settimana, che fanno 5 euro ogni 28 giorni. La rimodulazione porterà il costo a 7,99 euro ogni 4 settimane, vale a dire un incremento del 59,8%. Tutto questo senza avere nemmeno l’opzione 4G LTE. I clienti 3 Italia hanno tre opzioni: accettare la rimodulazione, recedere dal piano o passare ad un altro operatore telefonico.

Come recedere dal piano ALL-IN 300 Payback?

Entro il 21 maggio 2017 è possibile recedere dall’opzione senza costi aggiuntivi accedendo con la tua sim al link https://areaclienti3.tre.it: una volta effettuato il login, vai nella sezione “Opzioni Attive”, seleziona il pulsante “modifica” in corrispondenza dell’opzione e conferma l’operazione. Puoi recedere dall’opzione anche direttamente dall’App Area Clienti 3: accedi al menù in alto a sinistra “Offerta attiva”, seleziona l’opzione, clicca sul pulsante “modifica” e conferma l’operazione. L’ opzione sarà disattivata alla data prevista per il prossimo rinnovo.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata