Ricerca personalizzata

Archivio

12 luglio 2017

Si stacca iceberg in Antartico

IcebergSi è staccato un gigantesco iceberg dalla banchisa nella parte occidentale dell’Antartico. Lo hanno comunicato i ricercatori che lo osservavano da anni. L’iceberg è grande 6mila km quadrati, come tutta la regione Lazio, e si è staccato tra lunedì scorso e oggi, riferiscono gli scienziati della Swansea University. Si tratta del più grande iceberg mai registrato a memoria d’uomo.

I ricercatori tenevano sotto controllo le crepe prodottesi nell’area, conosciuta come Larsen C. La frattura si era accentuata dal 2014. Lo scorso maggio, i ricercatori avevano annunciato che la parte di Larsen C che si stava staccando a causa di una frattura di oltre 190 chilometri di lunghezza, oltre 3 di larghezza e alta quasi oltre 350 metri era tenuta attaccata al ghiacciaio sulla terraferma solo da 13 km residui di ghiaccio, scesi ad appena 4,5 km ai primi di luglio. Ora bisognerà capire dove fluttuerà l’enorme massa di ghiaccio. La preoccupazione è che ciò possa accelerare ulteriormente lo scivolamento del restante ghiaccio continentale nel mare. Il video, una ricostruzione in 3D della spaccatura, è stata realizzata nei mesi scorsi da Next Animation Studio per mettere in luce l’impatto sull’ambiente.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata