Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

20 maggio 2014

L’Europa è una dittatura. La confessione di un pidino ad Agorà

Leonardo DomeniciMancano pochi giorni alle elezioni Europee. Ho parlato più volte su questo blog del cappio al collo per l’Italia, ovvero fiscal compact, deficit al 3%(ops 2,6%) e pareggio di bilancio. Queste tre cose limiteranno la crescita economica  e occupazionale del nostro paese.

Questa mattina(20 maggio) ad “Agorà” si è parlato(si fa per dire) di queste cose. Il fiscal compact potrà essere modificato dal parlamento europeo? No. A rivelarlo è Leonardo Domenici, candidato alle elezioni europee per il Partito Democratico. Ma il “pidino” ha detto anche qualcosa di più grave: “Il fiscal compact non è stato approvato dal parlamento europeo perché è un accordo intergovernativo. Il problema è un’Europa che non ha abbastanza democrazia e che non dà abbastanza potere al parlamento europeo”. In poche parole fa capire che il parlamento europeo non serve a nulla e che siamo sotto dittatura. Segnalo che il dibattito è stato interrotto dal conduttore Gerardo Greco. Chissà perché… Per la cronaca, il fiscal compact è stato ratificato dal nostro parlamento il 19 luglio 2012. Quelli del PD votarono tutti a favore.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata