Ricerca personalizzata

Archivio

9 giugno 2016

Corte dei Conti: Calano redditi dipendenti pubblici

Dipendenti pubbliciLa riduzione della spesa per redditi da lavoro dei dipendenti pubblici è stata di quasi 11 miliardi di euro dal 2010 a oggi. E’ quanto si legge nella Relazione 2016 sul costo del lavoro pubblico della Corte dei Conti.

La spesa è calata del 6,3%, con un riposizionamento della variabile ai livelli del 2006. Il calo dei redditi ha annullato gli incrementi dovuti a due tornate contrattuali. Nel corso del 2015 i redditi da lavoro dipendente si sono attestati su un valore di 161,7 miliardi di euro. Rispetto al 2014 c’è stato un calo di oltre un punto percentuale, una riduzione superiore alle attese. Il risultato va correlato da un lato all’adozione di severe misure di contenimento del turn over dei dipendenti pubblici, e dall’altro al contestuale blocco di ogni incremento retributivo”.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata