Ricerca personalizzata

Archivio

13 ottobre 2016

I risultati di esercizio del Gruppo Mediobanca

I risultati di esercizio del Gruppo MediobancaSono stati approvati i risultati di esercizio del Gruppo Mediobanca. Economia stagnante, tassi di interesse ai minimi e turbolenze dei mercati non hanno inciso sulla validità del modello industriale: i risultati consolidati confermano il posizionamento del Gruppo tra le realtà più solide d‘Europa:

  • I ricavi sono ai massimi storici a oltre 2 miliardi di euro
  • L‘utile operativo è in crescita dell‘11% a 736 milioni di euro
  • L‘utile netto sale del 2% a 605 milioni di euro
  • Gli Stress Test sono stati superati con ottimi risultati(Indice di Solidità superiore al 12% in linea con le migliori banche europee)

È nella solidità di Mediobanca e nella sua profonda conoscenza dei mercati che si fondano le radici di CheBanca!, una realtà sempre più strategica per il Gruppo anche grazie alla recente acquisizione delle attività retail di Barclays in Italia. L‘operazione, conclusa il 26 agosto 2016, conferma e rafforza la validità del modello multicanale di CheBanca! capace di integrare web, mobile, Servizio Clienti e Filiali sul territorio. Un modello basato sull’innovazione, capace di offrire alti livelli di servizio, semplicità di gestione e costi ridotti. L‘acquisizione ha permesso a CheBanca!, infatti, di imprimere una significativa accelerazione al proprio percorso di crescita superando i 20 miliardi di raccolta e raggiungendo gli 800.000 clienti, con una crescita del 38%. Un ulteriore passo nel processo di sviluppo e rafforzamento nel comparto del risparmio gestito delle famiglie italiane. Nonostante gli utili in in crescita, il gruppo Mediobanca ha annunciato l’aumento del 100% del canone mensile del Conto Tascabile CheBanca!

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata