Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

15 giugno 2014

Trovata molecola anti-diabete giovanile

Trovata molecola anti-diabete giovanileUn studio condotto da Mark Brown dell’Università di Cincinnati ha scoperto una molecola in grado di bloccare sul nascere il diabete giovanile(detto anche di tipo 1), una malattia sempre più diffusa. Somministrando un anticorpo specifico, è stato possibile guarire con alte percentuali topolini con la malattia all’esordio.

Lo studio è stato presentato in occasione del meeting della “American Diabetes Association” a San Francisco. L’anticorpo, UT18, aziona una molecola protettiva, il recettore TLR4, e riesce a bloccare sul nascere la malattia, che è di origine auto-immune, e che attacca il pancreas uccidendo le cellule che producono insulina. L’importante è intervenire ai primi sintomi, come la sete eccessiva o il dimagrimento rapido. In Italia le persone con diabete di tipo 1 sono circa 300 mila e l’incidenza di questa condizione è in aumento in tutto il mondo. A tutt’oggi non esiste una cura efficace contro il diabete giovanile.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata