Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

18 ottobre 2014

Aduc: Produttori rimborsino Windows preinstallato

Notebook con Windows 8L’11 settembre 2014, la Cassazione ha stabilito che chi acquista un PC con sistema operativo installato di serie ha diritto al rimborso del costo del software, anche quello applicativo, se non clicca sull’accettazione della licenza d’uso. Ieri(17 ottobre), l’Aduc ha depositato presso l’Autorità Garante per la Concorrenza ed il mercato(AGCM) una denuncia contro i maggiori produttori di computer. Il motivo?

Impediscono di fatto ai consumatori di ottenere il rimborso di Microsoft Windows preinstallato di cui non intendono usufruire. L’Aduc scrive: “Così facendo violano la legge, come stabilito di recente dalla Corte Suprema di Cassazione. HP pretende la restituzione del computer, mentre Lenovo e Fujitsu dicono che il rimborso non esiste. Acer richiede una serie di passaggi assurdi come l’invio presso la propria sede del PC a spese dell’utente al solo scopo di effettuare la cancellazione dell’hard disk. Asus chiede l’invio presso una propria sede in Olanda. Pressoché tutti negano l’assistenza all’hardware nel caso venga rimosso il software preinstallato”. Come risolvere il “presunto” problema?

Secondo l’associazione dei consumatori, l’Antitrust dovrebbe imporre che venga preinstallato solo software con licenza “trial”(ovvero in prova per un certo periodo di tempo entro il quale l’utente decide se acquistarlo o rimuoverlo dal PC) oppure software libero gratuito. Siamo sicuri che questa richiesta sia vantaggiosa per il consumatore? Il prezzo dei PC rimarrà sempre lo stesso, in compenso ci saranno maggiori grattacapi per l’utente non esperto. Il motivo? Se passasse la proposta Aduc, i consumatori comprerebbero un PC con un sistema operativo in prova e per ottenere la licenza dovrebbero sborsare altri soldi o installare una distribuzione Linux. Italian Linux Society e Free Software Foundation Europe supportano questa azione dell’Aduc. Tutto è più chiaro.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata