Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

29 dicembre 2015

E’ morto Ian Fraser Kilmister, il cantante dei Motorhead

Ian Fraser KilmisterE’ morto a Los Angeles all’età di 70 anni il cantante, bassista, e leader storico del gruppo britannico Motorhead, Ian Fraser Kilmister, detto Lemmy. Lo hanno annunciato i membri della della band su Facebook. “Lemmy” è morto di cancro. “Aveva saputo della malattia il 26 dicembre. Era a casa, seduto davanti al suo videogame preferito, con la sua famiglia. Non ci sono parole per esprimere il nostro sconcerto e la nostra tristezza”, si legge sul sito del gruppo.

Nato alla vigilia di Natale del 1945 nello Staffordshire(Inghilterra), Kilmister aveva fondato i Motorhead nel 1975. Per 40 anni Lemmy ha vissuto la sua immagine di sfrenata leggenda dell’heavy metal: droga, alcool e donne. Dal rock al metal, fino al punk, il trio non è mai stato interessato a seguire mode, quanto a diventare punto di riferimento nel panorama musicale. I temi più spesso ricorrenti nelle loro canzoni sono la guerra(intesa principalmente come lotta contro la malvagità), le sostanze stupefacenti, il sesso, il rock, l’abuso infantile e la vita “on the road”. A livello mondiale i Motorhead hanno venduto più di 50 milioni di dischi, di cui quasi 20 nei soli Stati Uniti d’America. Tra i successi più grandi dei Motorhead il disco “Ace of Spades” del 1980. La canzone “Ace Of Spades” è la più famosa della band londinese e parla dell’asso di picche. E’ stata usata in molti spot pubblicitari, tra cui; nel 1998 per la “Golden Wonder Pot Noodle”, nel 2000 per l’IKEA, nel 2003 per la “Clark’s Marathon Boy”, e nel 2005 per la “Walkers Crisps”.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata